Sbocchi professionali

La figura professionale di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro può inserirsi nel mondo del lavoro, in maniera dipendente o libero professionale, sia nel settore pubblico con funzioni di prevenzione, controllo e vigilanza (strutture di controllo ufficiale delle aziende sanitarie e delle agenzie regionali per la protezione dell’ambiente), che in quello privato con compiti organizzativo-gestionali o di consulenza nell’ambito della sicurezza.

lavoratori

Questo sito non utilizza cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici propri e di terzi.
Per saperne di più e disabilitare tutti o alcuni cookie cliccare qui.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni o cliccando su "Accetto" si acconsente all’uso dei cookie.
Accetto